Gelato veloce e sano! Senza latte e zucchero

                                                          1) Quando a casa hai uno o due banane che stanno andando male, tagliali a pezzi circa 5mm di altezza.

2) Congela i pezzi di ogni una banana in una busta per congelatore, o meglio, per evitare la plastica nei barattolino di vetro.

3) Quando tu o tuo figlio ha voglia di una porzione di gelato prendi la banana congelata, lo metti nel frullatore insieme al gusto di gelato che desideri, può essere un cucchiaino di cacao (non zuccherato) o una tazza di frutta (fragole, lamponi, mirtilli)

4) frulla fino ad avere un gelato cremoso – attenzione a non frullare troppo però, se no diventa una zuppa!
 

 

In alternativa puoi prendere della frutta congelata, aggiungere una banana matura e frullare. Il risultato e uguale – però non si può fare il gusto di cioccolato.       

                               

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *